Come scelgo le piastrelle del bagno?

bathroom bathroom remodeling bathroom tiles smart toilet tiles

Ciò che devi sapere sulle piastrelle del bagno e su come scegliere le piastrelle del bagno è trattato in questo articolo.

 

 placing bathroom tiles

Quali fattori dovresti considerare nella scelta delle piastrelle per pavimento?

Come selezionare le tessere?

Tra le tante scelte che dovrai fare durante la ristrutturazione o la costruzione di un bagno in casa, quella che prevedi sia la più piacevole è selezionare le piastrelle per il bagno. Impostano il tono per l'aspetto generale e la sensazione dello spazio completato e sono probabilmente la prima cosa che noti quando entri nella stanza. Naturalmente, l'emozione di decidere finalmente le tue tessere può essere sostituita con l'esitazione a causa dell'enorme quantità di opzioni accessibili. È meglio illuminare o scurire? È meglio essere grandi o piccoli? Cosa preferisci: lucido o opaco? Cosa preferisci: elegante e moderno o strutturato e naturale? Bastano pochi minuti perché quel piacere si trasformi in tensione e preoccupazione sul fatto che tu stia facendo la scelta giusta. Ma non preoccuparti! Le nove idee che ho intenzione di condividere con te oggi renderanno più semplice che mai restringere ciò che vuoi veramente usare nel tuo bagno ideale e trasformare la tua visione in realtà.

Le piastrelle del bagno in pietra naturale sono esattamente come sembrano.

Il marmo sembra lussuoso a causa delle venature di colore che lo attraversano, che conferiscono una ricca ricchezza alla superficie. A seconda delle tue preferenze, puoi scegliere tra una varietà di tonalità di colore che vanno dallo scuro al chiaro, oltre a modelli di venature che sono sia sottili che sorprendenti. Il travertino ha un aspetto caldo. Scegli il travertino riempito invece dei fori naturali, che impediranno all'acqua di entrare nella pietra e faranno sembrare le piastrelle più uniche. Può essere utilizzato sia per pavimenti che per rivestimenti, ma deve essere sigillato per evitare che la pietra venga danneggiata.

Cosa sono le piastrelle da bagno artificiali e come funzionano?

Le piastrelle di ceramica sono un rivestimento economico che è anche semplice da mantenere. Non sono resistenti come le piastrelle in gres porcellanato, ma poiché il bagno non è una zona molto trafficata, possono essere utilizzate sia a pavimento che a parete. Tuttavia, ricontrolla sempre che la piastrella di ceramica che stai considerando sia appropriata per il pavimento prima di acquistarla. Le piastrelle in gres hanno una densità maggiore rispetto alle piastrelle in ceramica, sono molto resistenti e di facile manutenzione. Sono adatti per l'uso sia a pavimento che a parete.

Qual ​​è il modo migliore per selezionare una tessera che risalta?

Se hai in mente un design preferito, questo è un modo semplice per iniziare con la selezione delle piastrelle del bagno. Forse ti sei innamorato perdutamente di un motivo particolare, di un colore brillante o di una forma insolita. Questo sarà il punto focale della stanza e può essere utilizzato come piastrella d'accento sulle pareti, oppure può essere usato per dare un po' di drammaticità al pavimento o alla cabina doccia, a seconda delle tue preferenze. Le tessere di accento per la tua tessera di spicco dovrebbero essere scelte allo stesso modo della tua tessera di spicco.

Come dovresti selezionare le piastrelle del tuo pavimento?

È possibile che tu abbia già deciso la piastrella principale per la tua zona e le piastrelle del pavimento del tuo bagno servono semplicemente come complemento a quella scelta di design. Se, invece, hai scelto qualcosa di un po' più semplice per le pareti, la tendenza attuale è quella di aggiungere un po' di sorpresa alla stanza con un pavimento decorato. Puoi optare per uno stile bohémien o qualcosa di un po' più audace, oppure puoi persino ottenere l'aspetto del vero legno con i nostri pavimenti effetto legno per una finitura rustica o scandinava che è l'ideale per qualsiasi stanza della casa.

Qual ​​è la relazione tra la dimensione della piastrella e la dimensione della stanza?

Quando si tratta di piastrelle di grande formato, se la tua stanza è piccola (come lo sono molti bagni), potresti non volerle incorporare nel design. Usa piastrelle adatte alle dimensioni del tuo spazio.Ad esempio, piastrelle di medie dimensioni per un bagno di medie dimensioni o tessere di mosaico per un guardaroba molto piccolo Se hai bisogno di un po' di assistenza in quest'area, ti consigliamo di leggere la nostra funzione Come scegliere la giusta dimensione delle piastrelle, che è molto utile !

Come dovresti pensare alle tue tessere accentate?

Dopo la selezione del riquadro della funzionalità, è necessario considerare solo uno o due riquadri aggiuntivi per completarlo. La selezione di tessere complementari che completano la tua tessera distintiva è importante, poiché la scelta di troppe tessere in grassetto in una stanza si tradurrà in troppi punti focali. Qualcosa di neutro, semplice o semplicemente strutturato dovrebbe funzionare bene qui perché consentirà alla tua tessera di spicco di essere al centro della scena. Molte delle nostre collezioni includono una varietà di modelli e stili di piastrelle che si integreranno perfettamente a vicenda, rendendo facile ottenere un aspetto unificato in un piccolo spazio.

Come posso essere più creativo con i miei layout di tessere?

Dopotutto, solo perché scegli una tessera semplice non significa che sarà monotona! Con l'uso di piastrelle in stile metro o rettangolari in una disposizione intrigante, puoi creare una miriade di motivi diversi che daranno un tocco in più al tuo design. Dai un'occhiata al nostro articolo su tutti i vari metodi di posa delle piastrelle per ulteriori ispirazioni e suggerimenti.

Qual ​​è il modo migliore per semplificare le cose?

Supponendo che la tua opzione iniziale sia un must, utilizzala per aiutarti a fare scelte sulle altre tessere che includerai anche nel tuo design. Non commettere errori: se vuoi aggiungere un elemento di interesse alla tua tessera, non aver paura di violare un po' le regole sperimentando vari colori e motivi. Prendi tonalità più modeste del colore o del motivo che hai scelto da utilizzare sulle tessere di accento se stai cercando qualcosa di diverso.

Qual ​​è il modo migliore per scegliere prima le tue tessere indispensabili?

In genere, quando iniziamo la ristrutturazione del bagno, abbiamo in mente una piastrella che vorremmo includere nel design. A volte è una tessera di accento molto insolita o unica, e altre volte è facile come sapere che vuoi una tessera della metropolitana bianca in un determinato modello. In ogni caso, prendi quella tessera fantasy e usala come punto di partenza per le altre tessere che utilizzerai nel design del tuo bagno. Il calcare è un materiale senza tempo che non passa mai di moda. Le finiture chiare, che tuttavia hanno un aspetto caldo, sono popolari, ma possono anche essere di un colore più scuro. È necessario sigillare la pietra. Il calcare è più morbido di altre pietre naturali e, di conseguenza, si graffia più facilmente. Di conseguenza, è probabilmente meglio riservarlo al pavimento del tuo bagno privato piuttosto che ai pavimenti del tuo bagno principale. L'ardesia è una buona opzione se desideri toni più profondi per le pareti o il pavimento: entrambi allo stesso tempo sarebbero troppo per la maggior parte delle persone. Dovrà essere sigillato ancora una volta dopo. Poiché è antiscivolo, è una buona scelta per un bagno che sarà utilizzato da coloro che sono meno stabili in piedi.

  • Tuttavia, usa quella tessera dei sogni come punto di partenza per le altre tessere che utilizzerai nel design del tuo bagno.
  • I rivestimenti chiari che sembrano caldi ma hanno un colore molto più profondo sono popolari.
  • Il calcare si graffia più facilmente di altre pietre naturali.
modern bathroom with tiles

Come si scelgono le piastrelle luccicanti?

Come fai a rimanere concentrato su un singolo show-stopper?

Sono disponibili una miriade di splendide piastrelle per il bagno e il bagno è un luogo eccellente per mostrare alcuni tratti della tua personalità unica. Se hai intenzione di farlo, limitati a un momento di spettacolo. Questo renderà il tuo aspetto senza età e ti aiuterà a ottenere il fattore wow che desideri.

Qual ​​è il modo migliore per aggiungere texture?

Una piastrella ispirata alla natura può essere una scelta eccellente se vuoi creare un'atmosfera da spa nel tuo bagno.L'uso di piastrelle effetto pietra, ardesia, travertino, piastrelle in pietra naturale e piastrelle effetto marmo darà tutti un aspetto naturale saldamente ancorato all'ambiente I toni del legno naturale dovrebbero essere utilizzati per completare queste trame per un risultato finale rilassante e rivitalizzante .

Come dovrebbe essere considerato il fattore tatto?

Tieni presente che se stai installando piastrelle sul pavimento della doccia, vorrai qualcosa che sia piacevole da calpestare e che abbia una presa sufficiente per impedirti di scivolare. Di solito è una buona idea usare piccole tessere o tessere di mosaico in quest'area, poiché le fughe extra offriranno una maggiore resistenza allo scivolamento senza essere spiacevoli per le tue suole quando ci cammini sopra. Se stai pensando di assemblare una stanza umida, offriamo un'ampia varietà di piastrelle adatte all'uso come pavimento della stanza umida.

Quali fattori dovrebbero essere considerati quando si sceglie di finire?

Non c'è dubbio che una piastrella liscia sarà sempre più semplice da pulire rispetto a una ruvida. L'acqua potrebbe avere una maggiore propensione a depositarsi su piastrelle molto goffrate, piastrelle naturali con avvallamenti e fessure, piastrelle di ciottoli e altri materiali simili, quindi tieni presente che potresti dover essere un po' più persistente riguardo alla tua routine di pulizia in questo caso. Durante il processo di selezione delle piastrelle del tuo bagno, considera quanto sei impegnato a mantenere l'aspetto delle tue piastrelle per tutta la durata dell'esistenza dello spazio.

Quali fattori dovrei considerare quando scelgo le piastrelle del bagno?

Prendete una decisione sul vostro budget. Seleziona una combinazione di colori per il tuo progetto. Costruire una tavolozza di colori può essere difficile, quindi ti suggeriamo di iniziare selezionando prima i colori per i tuoi armadietti e le vanità. Prendi in considerazione la dimensione della piastrella. Completa il tuo aspetto. Le piastrelle della doccia dovrebbero estendersi fino al soffitto.

Qual ​​è il colore più appropriato per le piastrelle del bagno?

Il colore bianco illumina la stanza. Crea una sensazione di ordine e luminosità nell'ambiente. Se utilizzato in combinazione con uno smalto riflettente, crea riflessi speculari che espandono otticamente lo spazio. Le piastrelle bianche sono sempre state, continuano ad essere e molto probabilmente continueranno ad essere uno dei colori per il bagno più popolari.

Quali piastrelle sono le più adatte per l'uso nei bagni?

Grazie al suo costo contenuto e all'elevato grado di usabilità, il vinile è il materiale per la pavimentazione del bagno preferito. Il pavimento in vinile è anche il tipo di pavimento più popolare negli Stati Uniti, seguito da pavimenti in ceramica, porcellana, vetro, pietra e laminato.

Quali fattori dovrei considerare quando scelgo le piastrelle del bagno per un bagno piccolo?

Secondo la credenza popolare, più grandi sono le piastrelle, più piccola sembra la stanza. Come regola generale, gli interior designer sconsigliano l'uso di piastrelle grandi (come 6060 cm o 8080 cm) in un bagno minuscolo poiché lo spazio sembrerà più piccolo.

Quale tipo di piastrella del bagno è la più semplice da pulire?

Piastrelle in pietra naturale, piastrelle in vetro, piastrelle in gres porcellanato lucido e piastrelle in vinile sono i quattro tipi di piastrelle del bagno più semplici da pulire. La scelta di una di queste quattro tessere ti consentirà di risparmiare denaro sui prodotti per la pulizia e sui tempi di pulizia.

Quali sono le piastrelle più belle da usare per le pareti della doccia?

Fai una scelta tra pavimenti in ceramica, piastrelle per pavimenti in gres porcellanato o piastrelle di cava, che sono tutti membri della famiglia delle piastrelle di ceramica e sono eccellenti per le regioni soggette a umidità. Questo può sembrare autoesplicativo: dopo tutto, vuoi che la tua doccia e il tuo bagno siano a tenuta stagna.

Qual ​​è l'ultima tendenza del design per le piastrelle del bagno?

Il design delle piastrelle blu e verdi è allo stesso tempo bello e complesso. Le piastrelle a scacchi bianche e nere di questo bagno forniscono un elemento di fascino unico. È la piastrella d'accento ideale per qualsiasi spazio, che sia sul pavimento o sul muro!...Quest'anno, aspettati di vedere una sfilza di motivi e colori vivaci sulle piastrelle ovunque tu guardi!

Quali colori si potrebbero usare per far sembrare più grande un bagno minuscolo?

Il colore nero è uno dei miei preferiti per dipingere regolarmente i bagni piccoli [che di solito sono stanze senza finestre] Jenny Wolf di Jenny Wolf Interiors spiega come fornisce l'aspetto di uno spazio più grande aggiungendo profondità alla stanza. Fleming James di Oliver Street Designs consiglia di utilizzare una vernice lucida in una tonalità scura per ottenere i migliori risultati.

Quali fattori dovrei considerare quando scelgo una piastrella di ceramica per il mio bagno?

L'uso di piastrelle di medie dimensioni sul pavimento è spesso consigliato quando si ristruttura un bagno minuscolo, poiché l'utilizzo di piastrelle più piccole comporta più fughe, che possono far sembrare un bagno ancora più piccolo. Tuttavia, non esagerare con le dimensioni delle piastrelle; piastrelle extra-large possono far sembrare ancora più piccolo un bagno minuscolo.

È preferibile avere piastrelle opache o lucide nella doccia?

La scelta tra piastrelle opache e lucide per la tua doccia dipende dal gusto personale e dalle dimensioni dell'area disponibile. Le piastrelle con finitura opaca sono antiscivolo, nascondono sporco e sporcizia e possono dare al tuo bagno un aspetto più rustico. L'uso di una finitura lucida fa sembrare una stanza più grande, facilita la manutenzione e illumina l'area.

different tiles

Quali sono i diversi tipi di tessere?

La pulizia delle piastrelle del bagno è un compito semplice?

La piastrella di vetro è una superficie che richiede poca manutenzione. Non hai bisogno di niente di speciale; un flacone spray riempito con una miscela di acqua e sapone, o meglio ancora, acqua e aceto, andrà bene.

Le piastrelle sono disponibili in una varietà di materiali.

Quando si seleziona un paraschizzi per piastrelle, la prima cosa da considerare è il tipo di materiale da scegliere. Le piastrelle in ceramica, porcellana e vetro sono alcune delle piastrelle più semplici da pulire, poiché non necessitano dell'uso di detergenti specifici per mantenere il loro aspetto.

Cosa metti sotto le piastrelle della doccia per evitare che cadano?

I pannelli di cemento devono essere installati dietro la vasca e le cabine doccia. Sulle pareti dietro le vasche e le cabine doccia costituite da pannelli o piastrelle con giunti calafatati, utilizzare pannelli di cemento o un materiale di supporto equivalente resistente all'umidità per evitare che l'umidità penetri all'interno.

Qual ​​è la storia delle piastrelle del bagno?

Le piastrelle sono elementi sottili di forma quadrata o rettangolare che vengono spesso utilizzati nell'edilizia. Una piastrella è un pezzo fabbricato di materiale resistente come ceramica, pietra, metallo, argilla cotta o persino vetro che viene utilizzato in una varietà di applicazioni. Il termine è preso dalla parola francese tuile, che deriva dalla parola latina tegula, che si riferisce a una tegola di argilla cotta e utilizzata come materiale di copertura.

Nella costruzione di rivestimenti per pareti e pavimenti, vengono spesso utilizzate piastrelle. Possono variare da tessere quadrate di base a disegni intricati o a mosaico. Le piastrelle di ceramica sono il tipo più comune di piastrelle e di solito sono smaltate per uso interno e non smaltate per coperture. Anche altri materiali, tra cui vetro, sughero, cemento e altri materiali compositi, oltre alla pietra, sono ampiamente utilizzati nel settore delle costruzioni.

Qual ​​è la differenza tra piastrelle ornamentali e mattoni colorati?

Il mosaico deve essere differenziato dalla piastrella decorativa o dall'arte delle piastrelle, che è formata da un vasto numero di piccole piastrelle distanziate casualmente, ciascuna di un unico colore, tipicamente di vetro ma occasionalmente di ceramica o pietra, e che sono disposte nei modelli. Ci sono molti diversi modelli di piastrelle tra cui scegliere, tra cui spina di pesce, sfalsate, sfalsate, a griglia, impilate, girandole, impilate e a cesto, e possono essere personalizzate in termini di dimensioni, forma, spessore e colore.

Nel ventunesimo secolo, l'Europa?!!

L'era vittoriana ha visto una significativa rinascita delle piastrelle, principalmente a causa del movimento neogotico, ma anche del movimento Arts and Crafts William De Morgan è stato un importante artista di piastrelle inglese fortemente ispirato dai modelli islamici. Nacque nel XVIII secolo e morì nel XIX. Lo sviluppo del bagno, così come una migliore comprensione della necessità di pulizia in cucina, hanno giocato un ruolo significativo in questo.

modern white tiles bathroom

È vero che le piastrelle bianche fanno sembrare una stanza più grande?

Che tipo di materiale viene utilizzato?

I ciottoli sono piastrelle costituite da piccoli ciottoli collegati a un supporto da una sottile rete metallica. Terracotta, gres e porcellana sono esempi di materiali ceramici utilizzati per le piastrelle. Nel settore edile, la stampa digitale viene utilizzata per creare murales di piastrelle su misura per cucine e docce, nonché per decorazioni commerciali in luoghi come ristoranti, hotel e hall. L'incisione del diamante viene eseguita tramite l'uso di un trapano con punta diamantata controllato da un computer. L'uso di forni ad alta temperatura per fondere l'immagine sul substrato delle piastrelle sta diventando sempre più comune.

Cosa sono esattamente i pannelli del controsoffitto?

Le piastrelle per soffitto sono piastrelle sottili e leggere utilizzate nella costruzione di strutture. Questi materiali offrono un isolamento termico minimo, ma hanno lo scopo di migliorare l'acustica di uno spazio o di diminuire il volume d'aria che deve essere riscaldato o raffreddato per ottenere questi effetti. I pannelli del controsoffitto fungono anche da barriera antincendio e antifumo, prevenendo la diffusione di fumo e fuoco. I gas caldi e il fumo di un incendio possono salire al soffitto e accumularsi sopra i rilevatori di fumo e gli sprinkler se i pannelli del soffitto vengono rotti, spostati o rimossi durante la costruzione.

Cosa sono esattamente le piastrelle per pavimento?

Le piastrelle utilizzate sui pavimenti tradizionali vengono solitamente posizionate in una malta composta da sabbia, cemento e, in alcuni casi, un componente in lattice. Uno spessore consistente si ottiene segando piastrelle di granito o marmo su entrambi i lati e quindi lucidando o rifinendo la superficie superiore per ottenere uno spessore uniforme. Le piastrelle in pietra naturale possono essere esteticamente gradevoli, ma poiché sono un prodotto naturale, sono meno coerenti in termini di colore e design. Richiedono una pianificazione più dettagliata sia per l'utilizzo che per l'installazione.

È possibile rendere le piastrelle di ceramica per l'uso in luoghi umidi più resistenti allo scivolamento utilizzando piastrelle estremamente piccole in modo che le fughe funzionino come scanalature o imprimendo un motivo di contorno su un lato della piastrella. I liquidi versati possono scolorire le piastrelle in pietra naturale, quindi devono essere rivestite con un sigillante e risigillate regolarmente. Piccole quantità di sporco su molte piastrelle per pavimenti in pietra naturale non sono visibili a causa degli intricati motivi non ripetitivi presenti nella pietra naturale.

I pavimenti in gomma offrono un'ampia gamma di applicazioni sia in casa che negli ambienti aziendali. Il loro utilizzo è particolarmente vantaggioso in circostanze in cui si intende avere una pavimentazione ad alta trazione o una protezione per un pavimento che tende a rompersi rapidamente. Le piastrelle per pavimenti in plastica, in particolare le piastrelle per pavimenti ad incastro, che possono essere posizionate senza bisogno di adesivo o colla, sono un'invenzione relativamente nuova nella pavimentazione.

Quali sono le considerazioni più importanti nella scelta delle piastrelle per il bagno?

  • Pianifica la selezione delle tessere.
  • Scegli le tue tessere di accento allo stesso modo della tua tessera di spicco.
  • La possibilità è che tu abbia scelto la piastrella principale per il tuo spazio e che le piastrelle del pavimento del bagno si adattino semplicemente alla decisione.
  • Seleziona prima le tessere più importanti.
  • Con piastrelle effetto pietra, ardesia, travertino, piastrelle in pietra naturale e piastrelle effetto marmo, avrai una base solida ed ecologica.
  • Per ottenere una finitura ringiovanente e rilassante, dovrebbero essere utilizzati i toni del legno naturale.
  • Seleziona il colore migliore per le piastrelle del bagno
  • Scegli le piastrelle del bagno più adatte.
  • Economico e molto fruibile, il vinile viene scelto per la pavimentazione del bagno.
  • Per le case, il pavimento in vinile è il pavimento più comune, seguito da pavimenti in ceramica, porcellana, vetro, pietra e laminato.
  • La scelta tra una piastrella per doccia opaca o lucida dipende dalle preferenze personali e dalla quantità di spazio disponibile.
  • Con una superficie lucida, uno spazio sembra più grande, è più semplice da mantenere ed evidenzia l'area.
  • La lavorazione delle piastrelle ornamentali e i mattoni colorati sono diversi.
  • Questo revival delle piastrelle, dovuto principalmente allo stile neogotico, è stato accompagnato dal movimento Arts and Crafts.
  • Le superfici delle piastrelle possono essere rese più antiscivolo utilizzando piastrelle molto piccole, che fungono da scanalature per le fughe, o applicando un disegno di contorno su un lato della piastrella.
  • Le superfici delle piastrelle macchiate da liquidi versati devono essere coperte con un sigillante e risigillate regolarmente.
  • Poco sporco sulle piastrelle del pavimento in pietra naturale non è evidente a causa dei motivi complessi e non ripetitivi della pietra naturale.
  • Le piastrelle per pavimenti in gomma hanno molti usi diversi sia in casa che in ambienti commerciali.
  • In particolare, il suo utilizzo è molto utile in situazioni in cui è richiesta la trazione di un pavimento o la capacità di frantumarsi rapidamente.
  • Le piastrelle per pavimento ad incastro che possono essere installate senza bisogno di adesivo o colla sono una recente innovazione nella pavimentazione.

 

Scritto da
Team BrookPad

.


Post più vecchio Post più recente


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati